Salta Menù|

Testata delle scuole

Portale Scolastico - mercoledì 15 luglio 2020 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Portale Scolastico



  Menu Principale




  In evidenza










  Studi




[Buone Prassi e approfondimenti]

Key Data on Education in Europe 2009

Pubblicazione della rete Eurydice

Immagine:

Key Data on Education in Europe 2009

Lo scorso 16 luglio, è stata presentata alla Commissione Europea l’edizione 2009 del rapporto Key Data on Education in Europe, prodotto dalla Rete Eurydice, che descrive l’organizzazione e il funzionamento dei sistemi di istruzione di 31 paesi europei (Paesi Ue, Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Turchia).

Sulla base di 121 indicatori che raccolgono sia dati statistici sia informazioni qualitative fornite dalle unità nazionali di Eurydice, da Eurostat e dalle indagini PISA e PIRLS, il rapporto presenta un quadro comparativo delle più recenti tendenze a livello europeo.
Il rapporto individua alcuni trend positivi quali l’aumento del numero di bambini di quattro anni che frequentano scuole pre-primarie, una crescita significativa del numero di studenti nell’istruzione post-secondaria e una generale tendenza ad una estensione della durata dell’istruzione obbligatoria. Come sottolineato dal Commissario Europeo, Ján Figel’, ciò dimostra che si stanno compiendo progressi verso l’affermazione dell’apprendimento lungo tutto l’arco della vita, il che è fondamentale ai fini della coesione sociale nell’Unione e della sostenibilità a lungo termine della ripresa economica.
A fronte di questi segnali positivi, il rapporto pone però in evidenza anche alcune tendenze negative, che lasciano intravedere le sfide che dovranno essere affrontate dai diversi paesi negli anni futuri, prima di tutto i cambiamenti demografici, che si tradurranno in una riduzione del numero di alunni nelle diverse fasce di età, e il massiccio pensionamento degli insegnanti in molti paesi.
Il rapporto pone anche in evidenza un generale aumento del grado di autonomia delle scuole, associato ad una maggiore diffusione della valutazione esterna, anche se sono ancora molto diversificate le scelte relative alla diffusione pubblica dei risultati.

Per approfondimenti vai sul sito della Direzione Generale Educazione e Istruzione e scarica i documenti relativi all’indagine


Torna agli altri approfondimenti







  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata


  Eventi


  Strumenti







Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino