Salta Menù|

edificio scolastoco di Olmo di Riccio

III Circolo Lanciano - venerdì 20 settembre 2019 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Portale Scolastico »I Giornali delle scuole »III Circolo Lanciano



  Menu Principale


  DOCUMENTI

  • POF
    Piano dell'Offerta Formativa 2006-2007


  NOTIZIE


  EVENTI


  LE NOSTRE SCUOLE PRIMARIE

  • Immagine: OLMO DI RICCIO
    OLMO DI RICCIO

  • Immagine: MARCIANESE
    MARCIANESE

  • Immagine: FRISA
    FRISA


  LE NOSTRE SCUOLE DELL'INFANZIA

  • Immagine: OLMO DI RICCIO
    OLMO DI RICCIO

  • Immagine: MARCIANESE
    MARCIANESE

  • Immagine: FRISA
    FRISA



Immagine:

Progetto cinema

A scuola di creatività

Le classi IA-IB e IIA-IIB della scuola primaria di Olmo di Riccio, seguiti e diretti dal regista Marco Colacioppo, sono impegnati nella realizzazione di un cortometraggio ispirato alle “Cronache di Narnia”. I bambini delle classi seconde proseguono un percorso iniziato con successo lo scorso anno, per i compagni più piccoli l’esperienza è un’avventura nuova che stanno vivendo con entusiasmo.


Il cinema a scuola?

Perché il cinema a scuola? Perché dal giorno della sua nascita è diventato una parte che completa la nostra esperienza di uomini, perché è insieme documento della nostra socialità ed espressione della nostra creatività.
Il cinema concorre a formare le nostre opinioni, modifica i nostri gusti, crea le mode e contribuisce a determinare il nostro immaginario collettivo.
E’ rilevante come, attraverso questa forma di linguaggio, l’uomo abbia espresso il suo mondo interiore e manifestato i valori in cui crede. Il cinema ha dato forma al linguaggio delle immagini sonore in movimento che, si può affermare, essere diventato il vero ed, a volte, anche l’unico linguaggio del ragazzo.
Il cinema può e deve entrare a scuola non come fatto episodico, come momento di svago, ma come momento integrante dell’attività educativa -didattica (un contributo trasversale, interdisciplinare), come momento insostituibile e come oggetto di riflessione e di scoperta. Non un cinema, quindi, di consumo, che si esaurisce in modo sterile, bensì un cinema d’impegno, di densità espressiva e di documento.
Ins. Edda Scatozza

Immagine:

SOLIDARIETA’ PER L’ERITREA

Gli alunni della scuola primaria di Marcianese incontrano l’Associazione “Eritrea in Abruzzo”

“La bacchetta non abbiamo
per magie da lontano,
ma aiutarvi noi vogliamo
e facciam ciò che possiamo:
con il cuor…
…diamo una mano.”
Con queste parole gli alunni della scuola primaria di Marcianese hanno espresso il desiderio di aiutare i coetanei africani dividendo con essi parte del ricavato ottenuto dall’allestimento della bancarella natalizia.
Il 24 marzo 2007 Fortunato De Leo, presidente dell’associazione “Comunità Eritrea” in Abruzzo, ed il chirurgo Franco Ciampaglia hanno incontrato i bambini della scuola primaria di Marcianese ed hanno mostrato, in modo coinvolgente ed appassionato, attraverso foto, filmati e racconti di esperienze dirette, le condizioni di vita in Eritrea, rese difficoltose dalla mancanza d’acqua, dalla scarsità di infrastrutture e di servizi sanitari.
L’associazione C.E.A., fondata nel 2000, è stata da allora molto attiva fornendo beni di prima necessità e pompe d’acqua; ha raccolto fondi per la costruzione di un ponte sul fiume Anseba; ha avviato un progetto sanitario tra le Facoltà di Medicina delle Università di Chieti e di Asmara per il trattamento delle patologie oculari e per la chirurgia toracica. Inoltre nel 2004 ha proposto un programma di adozione a distanza che con 240 € l’anno consente ad un bambino di cibarsi, vestirsi e frequentare la scuola.

Immagine:

Tutti pazzi per il cioccolato

OVVERO.....

"LA CIOCCOLATA: UNA TENTAZIONE INFINITA A CUI NON SI PUO’ RESISTERE"
da un PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO
DEL III CIRCOLO DI LANCIANO

Nei giorni 5-6-7 maggio 2006 la nostra scuola è stata promotrice dell’evento
IL MONDO DELLA CIOCCOLATA
clicca qui

Immagine:

Progetto "Divertiscuola"

Scuola aperta per tutto il mese di giugno

Anche quest’anno, per la terza volta, sarà proposto il Progetto “Divertiscuola” in collaborazione con il Liceo Socio Psico Pedagogico “Cesare De Titta”.I nostri alunni, infatti, dalla chiusura ufficiale delle lezioni, per tutto giugno, diventano cuochi, pittori, artigiani, provano nuove tecniche con ampio spazio per sperimentazione e creatività.

Immagine:

Laboratorio linguistico multimediale

UNO STRUMENTO DIDATTICO TECNOLOGICAMENTE AVANZATO

Da quest’anno la nostra scuola è dotata di un innovativo laboratorio linguistico multimediale
ubicato nel plesso della scuola primaria di Frisa.
La consolle consente all’insegnante di scambiare informazioni audio-visive e multimediali con le 25 postazioni degli allievi.

Calendario scolastico

Festività e vacanze

Inizio delle lezioni:12 settembre 2006
1° Novembre 2006, festa di tutti i Santi
8 Dicembre 2006, Immacolata Concezione.
Le lezioni sono sospese per vacanze natalizie
dal 23 dicembre 2006 a domenica 7 gennaio 2007;
per vacanze pasquali dal 4 aprile 2007 a mercoledì 11 aprile 2007.
25 Aprile 2006, anniversario della Liberazione
01 Maggio 2006, Festa del Lavoro
2 Giugno 2006, festa nazionale della Repubblica
Termine delle lezioni: 09 Giugno 2007


Giorno di chiusura deliberato dal Consiglio di Circolo:
• 30 aprile 2007

Immagine:

Uffici amministrativi

Orari e contatti

Uffici amministrativi
in via Napoli
Tel. 0872 713427
Apertura al pubblico
dal lunedì al sabato ore 11.30-13.30
martedì ore 15.30-17.30

La Dirigente Scolastica riceve
lunedì-mercoledì-venerdì
ore 10.30-12.00


News Sangro Aventino


  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata





Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino