Salta Menù|

Testata

-Tornareccio - lunedì 22 aprile 2019 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-Tornareccio



  Menu Principale


  Chiese


  Palazzi



  Monumenti



  Eventi






[Monumenti]

Torri Medievali

Centro Storico

Immagine:

Comune e provincia:
Tornareccio (Ch)


Ubicazione:
centro storico

Utilizzazione:
le torri sono attualmente adibiti a residenza

Epoca di costruzione ed eventuali aggiunte/modifiche/restauri: è ipotizzabile che la costruzione delle mura di cinta dell’antico borgo di Tornareccio, con le torri e le porte di accesso, sia riconducibile all’epoca dell’edificazione del castello, le cui prime notizie certe risalgono al 1118. Nel corso dei secoli, alle muraglie si sono addossate numerose abitazioni, nascondendone parzialmente le strutture ma conservando il segno della loro presenza all’interno del tessuto urbano. Alcune torri sono andate demolite, altre inglobate nelle case e tuttora visibili e in parte abitate

Stato di conservazione:
i pochi elementi superstiti delle porte e delle torri sono strutturalmente in buono stato. Le superfici murarie, ad apparecchio di pietra irregolare, sono state in parte ripulite dagli intonaci e dalla patina di sporco depositata nel tempo

Descrizione dell’edificio con riferimento ai materiali e alle tecniche costruttive adottate:
le due torri superstiti conservate nel centro storico, di forma circolare, si presentano inglobate nelle abitazioni che le circondano. In particolare, quella che affaccia sulla piazza è interamente interclusa, rimanendo visibile la sola parte superiore. Dell’altra torre, invece, rimane scoperta sul vicolo gran parte della superficie cilindrica, permettendo la lettura della tecnica costruttiva utilizzata, un’apparecchiatura muraria irregolare a ricorsi sub-orizzonatali di ciottoli spaccati e pietre appena sbozzate di piccoli dimensioni. La aperture presenti sono il risultato degli adattamenti subiti per adattarla ai vari usi, mentre le superfetazioni successive non permettono di capire quale fosse il coronamento originario. Oggi, infatti, la torre si mostra interrotta da una copertura piana inclinata


Bibliografia:
AA.VV. Tornarecio, in “Gazzetta di Chieti” anno XXXIV, n. 16, 1996
F. DANIELE, Tornareccio tornacicore, Lanciano 1988.

Clicca qui per visualizzare e scaricare la scheda tecnica redatta dall’Università “G. D’Annunzio”, facoltà di Architettura, Dipartimento di scienze, storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione.

File: Torri Medievali.pdf (116,73 Kb) -




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino