Salta Menù|

Testata

-S. Vito Chietino - domenica 16 dicembre 2018 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-S. Vito Chietino



  Menu Principale



  Chiese


  Eremi




  Palazzi


  Trabocchi






  Eventi






[Palazzi]

Palazzo Renzetti

Edificio in linea su tre livelli

Immagine:

Comune e provincia:
San Vito Chetino (Ch)

Tipologia:

edificio in linea su tre livelli

Ubicazione:
corso Trento e Trieste

Utilizzazione:
l’edificio è attualmente adibito a residenza

Epoca di costruzione ed eventuali aggiunte/modifiche/restauri:
il palazzo è stato concluso intorno alla metà dell’Ottocento

Stato di conservazione:
le forme di degrado più significative interessano il fronte della fabbrica, dove su tutta la fascia basamentale, per il fenomeno dell’umidità di risalita, l’intonaco della facciata è caduto mettendo a nudo l’apparecchio murario in cortina laterizia, danneggiato in più punti per la perdita del materiale e dei giunti di malta che legano fra loro i mattoni

Descrizione dell’edificio con riferimento ai materiali e alle tecniche costruttive adottate:
l’edificio è posto in prossimità del suggestivo belvedere Guglielmo Marconi, che si affaccia sul mare con vista da Ortona a Punta Penna. Il fronte, inserito in una cortina edilizia continua dalla quale emerge per il più ricco trattamento dei partiti architettonici, si articola su tre livelli orizzontali, ognuno dei quali è scandito da cinque aperture, architravate al livello intermedio e concluse a timpano triangolare all’ultimo. Al piano terra, al portale si affiancano due finestre quadrate inserite in mostre in laterizio con orecchioni. Ai due estremi, due porte sono inquadrate da mostre ad arco ribassato, anch’esse trattate in laterizio. Al centro, il portale bugnato è chiuso fra due colonne doriche staccate dal fronte che sostengono una trabeazione classica. Quest’ultima regge a sua volta il balcone sovrastante, affiancato, sui due lati, da altrettanti balconi di dimensioni minori. In asse con le finestre dell’ultimo livello, cinque piccole aperture circolari precedono la cornice di coronamento di tipo classico


Bibliografia:

A. DI GIOVANNI, S.Vito Chetino, Ortona 2003
M. LATINI, Abruzzo. Guida storico-artistica, Edizioni Carsa, Pescara 2003
AA.VV., Chieti e la sua provincia, Vol. II : I comuni , Chieti 1990.

Clicca qui per visualizzare e scaricare la scheda tecnica redatta dall’Università “G. D’Annunzio”, facoltà di Architettura, Dipartimento di scienze, storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione.

File: Palazzo Renzetti.pdf (127,89 Kb) -




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino