Salta Menù|

Testata

-Montenerodomo - domenica 21 aprile 2019 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-Montenerodomo



  Menu Principale



  Borghi


  Pagliari


  Chiese


  Mura


  Palazzi







[Borghi]

Borgo Medievale

Montenerodomo (Ch)

Immagine:

Comune e provincia:
Montenerodomo (Ch)


Descrizione dell’edificio con riferimento a forme, materiali e tecniche costruttive:
La sua prima menzione risale al XII secolo. Nel Quattrocento fu feudo dei Caldora, e poi dei di Capua, che l’ebbero fino a metà Seicento, quando venne venduto ai d’Aquino. Ancora evidenti sono le tracce dei gravi danni subiti nel corso dell’ultimo conflitto bellico, quando andò distrutta la casa degli avi di Benedetto Croce, mentre pochi sono i resti dell’antico palazzo della famiglia De Thomasis, probabilmente sorto sul sito dell’ antico castello. Le murature superstiti del borgo antico sono realizzate con muratura a sacco, avente paramenti in pietra calcarea sbozzata e riempimento interno in scaglie di pietra e ciottoli legati da malta di calce.


Bibliografia:
L. MARTELLI, Montenerodomo e Juvanum, Pescara 1997
M. LATINI, Abruzzo. Guida storico-artistica, Edizioni Carsa, Pescara 2003
AA.VV., Chieti e la sua provincia, Vol. II : I comuni , Chieti 1990.

Clicca qui per visualizzare e scaricare la scheda tecnica redatta dall’Università “G. D’Annunzio”, facoltà di Architettura, Dipartimento di scienze, storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione.

File: Borgo Medievale .pdf (121,21 Kb) -




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino