Salta Menù|

Testata

-Gessopalena - domenica 21 aprile 2019 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-Gessopalena



  Menu Principale


  Chiese


  Borghi



  Monumenti



  Palazzi







  Eventi





[Archivio Storico]

Archivio Storico

Informazioni sull’Archivio Storico Comunale

Immagine:

Gessopalena sorge in un territorio percorso dal fiume Aventino. Il suo nome deriva dalle cave di gesso ivi presenti. Carlo d’Angiò donò il ducato di Gesso al Conte di Chieti, Rodolfo Cortaniaco. Fu feudo dei principi di Conca e dei Caracciolo di Santobuono.
Diede i natali a Gianvincenzo Pellicciotti, medico, patriota e letterato; a Marino Turchi, patriota del Risorgimento e professore d’igiene all’Università di Napoli; a Vincenzo Finamore, matematico e filosofo. Durante la guerra fu teatro di violenti bombardamenti che, nelle giornate del 3 e 4 dicembre 1943, distrussero il caratteristico borgo medievale. Anche l’archivio comunale andò distrutto a causa degli eventi bellici, sembra anche per mano dei cittadini che volevano cancellare i loro dati anagrafici per non essere richiamati alle armi. Attualmente è sede della Fondazione Brigata Maiella.

File: Scheda Tecnica Archivio Storico Comunale 6.doc (42,75 Kb) -




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino