Salta Menù|

Testata

-Colledimacine - martedģ 25 giugno 2019 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-Colledimacine



  Menu Principale


  Chiese



  Palazzi


  Torri



  Eventi





[...continua]

Colledimacine

e la sua storia

Immagine:

Architetture risalenti al XV e XVI secolo, per le decime degli anni 1324 e 1325 dovute alle chiese di: S. Jahannis, S. Nicolay e S. Marie de Colle de Macenis de Colledimacinorum. Abbiamo ancora oggi il Portale della casa c.d. dell’Arciprete del XVI secolo; il portale e rosone della chiesa della Madonna delle Coste del XIV secolo; chiesa di S. Maria delle Grazie del XVI secolo; portale della chiesa di S. Vito del XV secolo. Condizioni molto fiorenti le abbiamo nel Quattrocento e Cinquecento. Successivamente, il paese, fu stato infeudato dai Biondo e, poi dai Cantelmo, di Tiberio d’Ugno di Guardiagrele, conte di Vallefredda e d’Acquaviva, e dei conti Bartolani, che, probabilmente, trasformato il castello in palazzo residenziale conservando il portale del XVI secolo. Nel XVIII secolo, fu feudo della signoria Don Domenico de’ marchesi Trasmondi, residenti in Sulmona. Nei dintorni suggeriamo di visitare alcuni vecchi e caratteristici mulini in pietra.




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino