Salta Menù|

Testata

-Colledimacine - martedģ 25 giugno 2019 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-Colledimacine



  Menu Principale


  Chiese



  Palazzi


  Torri



  Eventi





[Fonti e Fontane]

Fonte Comunale

L’impianto idrico è costituito da un corpo di fabbrica distribuito su due livelli: il volume della fonte, realizzato in pietra calcarea lavorata, e il sottostante vano lavatoio

Immagine:

Comune e provincia:
Colledimacine (Ch)

Tipologia:

l’impianto idrico è costituito da un corpo di fabbrica distribuito su due livelli: il volume della fonte, realizzato in pietra calcarea lavorata, e il sottostante vano lavatoio

Ubicazione:
il corpo di fabbrica è situato in via Roma, in prossimità di piazza Barbolani

Utilizzazione:
la fontana, recentemente restaurata, è elemento qualificante del nucleo abitato circostante piazza Barbolani. In precario stato di conservazione, invece, risulta essere il lavatoio in quanto la mancanza di utilizzazione ha portato alla scarsa manutenzione degli elementi costruttivi

Stato di conservazione:
la fonte è in uno stato di conservazione buono. Lievi forme di degrado costituiti da muschi e umidità sono presenti nel paramento murario

Descrizione dell’edificio con riferimento ai materiali e alle tecniche costruttive adottate:

ua fonte risulta costituita da un blocco in laterizio con cinque cannelle sul lato maggiore e una sui lati minori, racchiuso da una vasca più grande in pietra, anch’essa rettangolare e alta circa un metro, che raccoglie l’acqua che sgorga. Il blocco in laterizio è concluso in alto da un coronamento lapideo. Il sottostante lavatoio presenta le vasche addossate alle pareti


Bibliografia:
M. LATINI, Abruzzo. Guida storico-artistica, Pescara 2003
AA.VV., Chieti e la sua provincia, Vol. II : I comuni, Chieti 1990.

Clicca qui per visualizzare e scaricare la scheda tecnica redatta dall’Università “G. D’Annunzio”, facoltà di Architettura, Dipartimento di scienze, storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione.

File: Fonte Comunale .pdf (120,71 Kb) -




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino