Salta Menù|

testata_cultura

-Atessa - lunedģ 17 dicembre 2018 

Sei in: »Portale Sangro Aventino »Patrimonio Culturale »-Atessa



  Menu Principale


  Monumenti


  Palazzi


  Chiese



  Ville





  Eventi




  Porte




[Monumenti]

Colonna di San Cristoforo

Colonna votiva

Immagine:

Comune e provincia:
Atessa (Ch)


Tipologia:
colonna votiva

Ubicazione:
colle S. Cristoforo

Epoca di costruzione ed eventuali aggiunte/modifiche/restauri:
fonti bibliografiche riportano al 1657 la data della costruzione della colonna in onore di S. Cristoforo, come voto nella speranza di sfuggire alla peste. Gravemente danneggiata dalla seconda guerra mondiale, fu oggetto di restauri solo nel 1955

Stato di conservazione:
le condizioni della fabbrica sono buone tanto in ordine alle strutture che ai paramenti

Descrizione dell’edificio con riferimento ai materiali e alle tecniche costruttive adottate:
la colonna sorge sull’omonimo colle, interamente realizzata in laterizio, a due piani sovrapposti, con prospetti uguali sui quattro lati, in cui si aprono archi ciechi al primo livello, della profondità di una testa, e al secondo di due teste.
I due livelli sono separati da un’aggettante cornice marcapiano costituita da un collarino, con soprastante filare di mattoni disposti inclinati a 45 gradi su cui poggia un’ultima fila di laterizi. Un’aggettante cornice conclude il secondo livello, su cui è posta la base per la statua del santo.

Clicca qui per visualizzare e scaricare la scheda tecnica redatta dall’Università “G. D’Annunzio”, facoltà di Architettura, Dipartimento di scienze, storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione.






File: Colonna di S. Cristoforo.pdf (104,77 Kb) -




  Comincia da te


  Login

Login


» Webmail
Accedi alla Web Mail del SangroAventino



  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata



  IMMAGINI




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale Territoriale Sangro Aventino