Relazione sugli incentivi

È disponibile on line la "Relazione sugli interventi di sostegno alle attività economiche e produttive" (edizione 2012) con cui si forniscono informazioni sulle forme e tipologie di incentivo che le Amministrazioni Centrali e locali hanno riconosciuto al sistema delle imprese nel corso del 2011 e nel quinquennio precedente. La dimensione complessiva del sistema di incentivazione italiano, contrariamente a quanto spesso ritenuto, appare inferiore a quella dei principali Stati membri dell'Unione Europea.

Dal confronto degli andamenti delle agevolazioni alle imprese (Fonte: State Aid Scoreboard 2011), emerge come l'Italia spenda meno dei suoi principali competitor europei, in termini relativi al Prodotto Interno Lordo (PIL).
Ad incidere sulla riduzione del volume delle agevolazioni contribuisce in modo decisivo l'andamento decrescente degli strumenti attivati dallo Stato centrale. Gli interventi di agevolazione nazionale, infatti, mostrano, nel confronto tra il 2006 e il 2011, una significativa caduta nei livelli sia delle agevolazioni concesse che degli investimenti attivati (rispettivamente di circa l'80% e il 71%). Al contrario per entrambe le voci, gli
interventi di agevolazione regionale segnano una sostanziale tenuta (con una più contenuta riduzione rispettivamente del 6% e del 4%). In termini di ricaduta territoriale, la contrazione delle agevolazioni ha interessato maggiormente il tessuto produttivo del Mezzogiorno. Sul fronte degli interventi nazionali, infatti, la riduzione delle agevolazioni complessive è spiegata, soprattutto, dal decremento delle concessioni a favore delle imprese localizzate nel Mezzogiorno. Nel Centro-Nord, al contrario, salvo piccole oscillazioni, il dato delle agevolazioni nel periodo appare per lo più costante. Dal lato degli interventi regionali, inoltre, il trend costante è il risultato di una compensazione tra gli incrementi delle agevolazioni registrate nelle Regioni del Centro-Nord e il decremento fatto segnare nelle Regioni del Mezzogiorno.
Trattandosi di un censimento delle misure di intervento a supporto del tessuto produttivo, la relazione costituisce un importante documento di analisi complessiva delle molteplici forme di sostegno finanziario pubblico  alle imprese. In altri termini, è una fotografia dello stato dell'arte delle agevolazioni per livello di governo e per aree territoriali.

RELAZIONE

Direzione generale per l’incentivazione delle attività imprenditoriali Divisione IV - Monitoraggio e controllo degli interventi