Martedì, 31 Marzo 2015 08:29

Microcredito: Avviso per imprese e autonomi

Ammonta a 13 milioni di euro la dotazione finanziaria del terzo Avviso pubblico per l'erogazione di microcredito. Le domande di ammissione potranno essere presentate a partire dal prossimo 27 aprile e fino all'8 maggio. In ogni caso, saranno ritenute ammissibili solo le istanze pervenute ad Abruzzo Sviluppo, soggetto gestore, entro e non oltre il 15 maggio. Nello specifico, i finanziamenti saranno concessi, sotto forma di prestito con tasso agevolato all’1 per cento, a favore di iniziative imprenditoriali (microimprese come ditte individuali, società di persone o società cooperative) e di lavoro autonomo o libero professionali costituende o costituite.

Martedì, 31 Marzo 2015 08:13

Microcredito: Avviso per imprese e autonomi

Ammonta a 13 milioni di euro la dotazione finanziaria del terzo Avviso pubblico per l'erogazione di microcredito. Le domande di ammissione potranno essere presentate a partire dal prossimo 27 aprile e fino all'8 maggio. In ogni caso, saranno ritenute ammissibili solo le istanze pervenute ad Abruzzo Sviluppo, soggetto gestore, entro e non oltre il 15 maggio. Nello specifico, i finanziamenti saranno concessi, sotto forma di prestito con tasso agevolato all’1 per cento, a favore di iniziative imprenditoriali (microimprese come ditte individuali, società di persone o società cooperative) e di lavoro autonomo o libero professionali costituende o costituite.

Pubblicato in News
Giovedì, 05 Febbraio 2015 14:38

Servizi alle imprese in Bosnia e Montenegro

Nelle giornate di lunedì 2 e martedi 3 febbraio scorse sono state presentate le attività svolte, nell'ambito del progetto A.S.S.I., in Montenegro e Bosnia Herzegovina. Sulla base della Direttiva europea "Servizi" e dell'esperienza italiana dello Sportello Unico per le Attività Produttive, nei due Paesi è stato trasferito il know how necessario per implementare i servizi alle imprese. La proficua collaborazione tra Sangro-Aventino e le istituzioni nazionali e locali dei due Paesi ha permesso di articolare un sistema informativo web capace di rappresentare i fattori localizzativi dei territori interessati e avviare un nuovo processo di dialogo tra imprese e PA locale. Le attività sono state sviluppate in due importanti città quali Bijelo Polje (Montenegro) e Mostar (Bosnia Herzegovina).

Pubblicato in News
Mercoledì, 12 Novembre 2014 10:45

Sviluppato il portale per le imprese a Mostar

Nell'ambito delle attività di cooperazione previste nel progetto A.S.S.I., è stato sviluppato il portale per le imprese nel Comune di Mostar (Bosnia Herzegovina). Grazie ad una stretta collaborazione tra la Società Sangro Aventino e il Settore Sviluppo Economico del Comune, diretto dalla Dott.ssa Ivana Maric, è stato trasferito il know how necessario per implementare i servizi alle imprese presenti nel territorio di Mostar. Nel portale (gospodarstvoprivreda.mostar.ba) sono presenti le informazioni necessarie per le imprese e per lo sviluppo e la creazione di nuove attività. Particolare importante è l'articolazione del sito in cinque lingue.

Pubblicato in News
Venerdì, 30 Maggio 2014 14:04

Nuova Sabatini

Il nuovo strumento agevolativo istituito dal decreto-legge Del Fare (art. 2 decreto-legge n. 69/2013) è finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI). Lo strumento è rivolto alle PMI, operanti in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.

Pubblicato in News
Mercoledì, 14 Maggio 2014 13:51

Bando Turismo

Il Bando relativo all'"PROGRAMMA DI ATTUAZIONE 2012-2014 - LEGGE REGIONALE 28.04.2000 N. 77 - "Interventi di Sostegno Regionale alle Imprese Operanti nel Settore del Turismo" sarà pubblicato sul BURAT SPECIALE Turismo n° 54 del 14/5/2014. Pertanto, le domande potranno essere presentate a partire dal 15/5/2014 e fino al 13/7/2014.

Pubblicato in News
Martedì, 13 Maggio 2014 14:10

Nuova Sabatini

Il nuovo strumento agevolativo istituito dal decreto-legge Del Fare (art. 2 decreto-legge n. 69/2013) è finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI).
Lo strumento è rivolto alle PMI, operanti in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.

Martedì, 13 Maggio 2014 13:54

Sicurezza e lavoro

Informazioni da trasmettere all'organo di vigilanza in caso di costruzione e di realizzazione di edifici o locali da adibire a lavorazioni industriali, nonché nei casi di ampliamenti e di ristrutturazione di quelli esistenti

Pubblicato in Sportello unico
Martedì, 03 Dicembre 2013 16:33

Bando per le imprese turistiche

Aumentare la competitivita' delle imprese turistiche abruzzesi attraverso servizi turistici piu' efficienti, che possano contribuire alla promozione e al miglioramento della destinazione Abruzzo sul mercato italiano e su quello internazionale.
E' il principale obiettivo dell'Avviso Pubblico per la selezione ed il finanziamento a fondo perduto di iniziative legate all'incentivazione e sviluppo di servizi turistici.

Pubblicato in News
Martedì, 15 Gennaio 2013 16:29

Credito alle PMI - proroga al 30 giugno 2013

Viene prorogato di altri tre mesi, ossia fino al 30 giugno 2013, il termine di validità delle “Nuove misure per il credito alle Pmi”, il pacchetto di iniziative a sostegno delle imprese in difficoltà messo a punto dal settore bancario con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dello Sviluppo Economico e tutte le Associazioni rappresentative del mondo imprenditoriale. Il pacchetto di misure prevede la possibilità per le banche di sospendere mutui e leasing; di allungare la durata di mutui, anticipazioni bancarie e scadenze del credito agrario di conduzione; nonché di concedere finanziamenti connessi ad aumenti di mezzi propri delle imprese piccole e medie.

Pubblicato in News